Alice in Cammino

Menu Principale

Banca del Tempo

Progetti/Lavori“GRUPPO DI PROMOZIONE ALICE NELLA CITTA’ CHE CORRE” BANCA DEL TEMPO DI TRIGGIANO promossa dalla Cooperativa Al.I.C.E. sul territorio con l’utilizzo del contributo ricevuto con il 5 per mille per l’anno 2008 ricevuto del 2011: La Banca del tempo intende dare valore e organizzazione a ciò che già esiste nella comunità Triggianese ed è previsto dal relativo Piano di Zona ma essenzialmente a ciò che l’ente locale anche in considerazione dei pochi fondi che ha a disposizione per il sociale non può e non riesce a garantire. È lo sviluppo organizzato di una forma di auto aiuto tra le persone.

Leggi tutto...

Laboratorio "Educare per prevenire" e "Storie di bullismo"

Progetti/LavoriIl Laboratorio è stato svolto presso l’ Istituto Tecnico Commerciale “Tommaso Fiore”di Modugno in provincia di Bari. L’intervento su richiesta della Scuola è stato mirato e calibrato su di una classe, quella cosiddetta più a rischio.

Il laboratorio si è proposto di indagare la percezione dei ragazzi rispetto alle situazioni in cui la loro vita, così come quella di altri adolescenti, può essere in pericolo o a rischio di trauma; in situazioni di emarginazione e di pregiudizio.

Leggi tutto...

Laboratorio "Educare per vivere: il valore del gruppo"

Progetti/LavoriIl Laboratorio denominato : “EDUCARE PER VIVERE: IL VALORE DEL GRUPPO” è nato dalla richiesta di collaborazione propostaci dall’ Associazione “Attivamente” di Alessandra Valente che ha sede a Conversano in provincia di Bari.

Il Laboratorio in oggetto si è intersecato con altre attività ludiche parallele già strutturate che hanno visto impegnati minori dai 6 agli 11 anni, la cui selezione è stata fatta dalla Associazione richiedente, dopo aver ricevuto fondi preposti alle attività dal Comune di Conversano.
Le attività si sono svolte durante il periodo estivo, luglio e agosto 2009, presso la Villa del Comune di Conversano e presso la pineta a ridosso le Grotte di Castellana a Castellana Grotte (Ba).
Le attività proposte hanno avuto l’intento di favorire un’ opportunità di crescita educativa e formativa nonché sociale, capace di garantire apprendimenti diversificati attraverso la dimensione del gruppo.

Leggi tutto...

Laboratorio Urbano Bollenti Spiriti

Progetti/LavoriIl Centro OFFICINE U.F.O. (Universi Fortemente Onirici), finanziato dal Programma Regionale per le politiche giovanili Bollenti Spiriti, con sede presso Palazzo San Domenico a Rutigliano e Palazzo ex-Prefettura a Casamassima, si propone, attraverso la programmazione di attività culturali di carattere multi e interdisciplinare, promosse e destinate soprattutto alla fascia giovanile della popolazione, di rendersi motore di un radicale mutamento del rapporto tra giovani e territorio e di uno sviluppo sociale legato ai bisogni di partecipazione e cittadinanza degli individui e non solo alle dinamiche economiche.

Leggi tutto...

Lavoro sociale in ambito clinico-psichiatrico

Progetti/LavoriIl progetto “LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-PSICHIATRICO. Corso di formazione per Educatori e manager socio-sanitari nell’ambito della salute mentale e della tossicodipendenza” è stato finanziato dal Ministero del Lavoro, Avviso Pubblico n.1/07, Interventi per la formazione degli italiani residenti in Paesi extra-UE. Il Paese beneficiario dell'intervento è il Venezuela. I destinatari dell’intervento sono 15 italiani residenti nella Circoscrizione territoriale di Caracas, laureandi e/o laureati in discipline sanitarie, pedagogiche, sociali, economiche e giuridiche, in cerca di prima occupazione o lavoratori in qualità di dipendenti ed operatori economici.

Leggi tutto...

Progetto "Borse Lavoro" per 50 utenti del D.S.M. ASL BA

Progetti/LavoriIl progetto è finalizzato alla formazione e all’inserimento lavorativo presso realtà imprenditoriali del tessuto produttivo locale di 50 utenti del Dipartimento di Salute Mentale dell’ex-AUSL BA/4, segnalati dai Centri di Salute Mentale territoriali, attraverso l’attivazione di Tirocini Formativi sostenuti l’erogazione di una “borsa lavoro”. Il progetto è stato promosso e finanziato dal Comune di Bari, dalla Provincia di Bari e dall’ex-AUSL BA.

Obiettivi dell’iniziativa progettuale sono:

- favorire l'ingresso o il reinserimento nel mondo del lavoro degli utenti con sofferenza psichica del DSM dell'ex AUSL BA/4 consolidando le loro competenze di base e specialistiche
- sviluppare, all'interno delle aziende, capacità organizzative e gestionali necessarie all'inserimento efficace di soggetti disabili nel contesto produttivo, anche ai fini dell'assolvimento della quota di riserva prevista dalla legge 68/99.

Leggi tutto...

Progetti

Galleria Fotografica